Scooby in un raro momento di relax.
Arrivò da noi nel 2010, la sua famiglia lo doveva sistemare da qualche parte perché doveva andare in vacanza e comunque al ritorno non lo avrebbe più ripreso.
Scese dalla macchina della ragazza che se ne era presa carico come un bullo, pelo diritto sulla schiena mentre marcava il territorio ringhiando a tutti.
Dopo 3 ore era dal veterinario per la sterilizzazione!

Quella notte ovviamente lo tenemmo in casa ed essendo un cagnolino piccolo pensammo che avrebbe potuto dormire sempre in casa.

Dopo qualche giorno, mentre Mariano caricava il carro del letame, lui ci si rotolava in mezzo e lo mangiava e ci giocava… insomma tornò a casa che era una vera schifezza!

E quindi gli fu assegnato il posto il garage con gli altri cani.

Dopo circa un mese arrivò da noi Glitter e tra loro nacque una profonda amicizia che continua ancora.

Scooby è il cane che accoglie e accompagna alla visita alla fattoria. Quando eravamo a La Falda sapeva perfettamente quando il pranzo era finito e Mariano avrebbe accompagnato gli ospiti in fattoria, stava sempre fuori dalla sala ristorante ma all’ ora esatta entrava spavaldo a chiamare Mariano!

Anche adesso è sempre in prima fila mentre i bambini danno le carote ai cavalli, anche perché spera che qualcuna cada dato ne va ghiotto.

Ora ha anche una missione nuova: riporre le scarpe di Mariano quando se ne toglie!

È il nostro piccolo guerriero!

Lorena Canossa, marzo 2021